Followers

Fettuccine al pesto di pomodori secchi, un po' alleggerito

(English version below)


Oggi vi racconto una gustosa e colorata ricetta, con un buon piatto di pasta, quella spessa, trafilata al bronzo, che dà soddisfazione ad ogni boccone anche solo per la sua consistenza sotto i denti, anche scondita. Ma qui è condita...

Avevo a casa dei pomodori secchi, che in genere compro nella versione secchi in sacchetto perché non amo i prodotti sottolio, a meno che non li faccia io con l'olio buono. 
Nella ricetta originale ci vogliono più pomodori secchi e anche l'aglio, e qualcuno mette anche l'acciuga, ma io ho variato tutto a mio gusto e con l'intento di digerire rapidamente questo piatto. Ai pomodori secchi ho aggiunto un paio di pachino freschi giusto per "idratare" un po' il pesto, e poi ho frullato tutti gli ingredienti. In genere sono una purista del pestello, per il pesto al basilico credo sia indispensabile pestare le foglie perché il mixer a lama ne rovina il sapore, ma in questo caso vedo che non fa differenza, quindi, che mixer sia!

Ingredienti per 2 porzioni

140 g di pasta
4-5 pomodori secchi
2 pomodori pachino freschi
un cucchiaio di capperi
un cucchiaio di pinoli
3-4 foglie di basilico fresco
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
un pizzico di peperoncino
1-2 cucchiai di olio evo

Procedimento

Cuocere la pasta in acqua bollente salata e scolarla al dente.

Nel frattempo frullare tutti gli ingredienti e per ultimo aggiungere l'olio. Usare il pesto preparato per condire la pasta e servire.


Fettuccine with pesto sauce with sundried tomatoes, a little lighter

Today I will tell you a tasty and colorful recipe, with a good plate of pasta, the thick, bronze drawn pasta, which gives satisfaction in every bite just for consistency in the mouths, even undressed. But here it is seasoned ...

I had a pack of sun-dried tomatoes, which I typically buy the version buckets in the bag because I don't love the products in oil, unless I make them with good olive oil.
The original recipe takes more dried tomatoes and even garlic, and someone puts even the anchovy, but I've changed everything to my taste and with the intent to digest quickly this dish. For sun-dried tomatoes I added a couple of fresh tomatoes just to "moisturize" the pesto a little bit, and then I blended all the ingredients. I'm generally a purist of the pestle, the basil pesto I believe we need crush the leaves because the mixer blade will ruin the flavor, but in this case I see that it makes no difference, then, use the mixer!

Ingredients for 2 servings

140 g of pasta
4-5 dried tomatoes
2 cherry tomatoes, fresh
a tablespoon of capers
a tablespoon of pine nuts
3-4 leaves of fresh basil
1 tablespoon grated Parmesan cheese
a pinch of chili pepper
1-2 tablespoons extra virgin olive oil

Procedure

Cook pasta in boiling salted water until "al dente" and drain.

Meanwhile, whisk all ingredients and lastly add the oil. Use the pesto on pasta and serve.



Copyright© all rights reserved



5 commenti:

  1. invitantissima questa pasta, complimenti

    RispondiElimina
  2. Un piatto così fa sempre piacere ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  3. Che buono!! un pesto che paice tantissimo anche a noi! semplice, ricco di sapore e con le tue varianti anche estivissimo!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. semplicemente ed elegantemente deliziosa! mi piacciono queste preparazioni, complimenti!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...