Followers

Lunatici alle mandorle (biscotti senza uova e senza burro)


Oggi avevo voglia di fare dei biscottini, ma li volevo leggeri, non troppo grassi, ma comunque buoni e golosi...  sfida difficile.

Dopo aver curiosato tra le ricette di Marco Bianchi, ne ho trovata una che ho leggermente modificato, ed ecco che sono nati questi biscottini a forma di mezzaluna, per questo lunatici.

Con un impasto simile ne ho fatti anche altri che vi mostrerò domani. Sono semplicissimi, e in più sono sani e ottimi a colazione o come spuntino, senza troppi sensi di colpa. Ottimi per chi è allergico alle uova o al lattosio.

Ecco la ricetta.


Ingredienti

50 g di farina bianca
40 g di farina integrale
40 g di farina di mandorle
1 cucchiaio di olio di mais
3 cucchiai di latte di mandorle bio
2 cucchiai di zucchero di canna macinato fine
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di vaniglia in polpa
un pizzico di polvere di bucce d'arancia

Procedimento

Mischiare le polveri tra loro, aggiungere il latte di mandorla e l'olio e impastare con le mani.

Stendere l'impasto di spessore 3-4 mm, ritagliare i biscotti e disporli sulla placca del forno rivestita di carta forno. Cuocere a 180° per 15 minuti, sfornare e lasciare raffreddare.

Una volta ben freddi, cospargere i biscotti con zucchero a velo.





2 commenti:

  1. Che buoni che devono essere questi lunatici :-)!
    Buona serata,
    Elisa

    RispondiElimina
  2. una ricetta molto leggera,devono esere molto buoni un bacio lili

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...