Followers

Il peraccio, una torta di pere molto sana e morbida (vegan)


Anche questa torta è sulla scia delle ricette di Marco Bianchi, lui aveva fatto il melaccio, e io che invece amo le torte di pere, ho cambiato qualche ingrediente e ho fatto il peraccio. Ha pochissimi ingredienti, e più frutta che farina, con pochissimo zucchero. Direi che si può considerare una torta dietetica che dà però un'enorme soddisfazione anche ai più golosi.
Nonostante io non sia vegana, sono convinta che queste torte siano più buone di quelle classiche perché non fanno odore di uovo, e non lasciano la bocca col sapore del burro!

Ingredienti

400g pere abate
200g di latte di riso
40g zucchero di canna
15g fecola patate
90 g farina (45g integrale e 45g zero)
60 g frutta secca (30g noci + 30g mandorle tritate a farina)
un cucchiaio di cannella polvere
una manciata di pinoli
succo di limone
1 cucchiaio di olio di mais

una bustina lievito

Procedimento

Tagliare le pere (se sono bio vanno bene con la buccia), bagnarle col succo di mezzo limone e una parte di zucchero.

Mischiare tra loro gli ingredienti in polvere, quindi aggiungere la farina di mandorle e le nocciole tritate grossolanamente. Aggiungere poco per volta il latte e mescolare con una frusta o cucchiaio di legno. Aggiungere i pinoli, le spezie, e le pere con tutto il succo e mescolare bene.

Informare a 200° per un'ora.

Lasciare raffreddare nel forno, e poi sformare. Lasciare raffreddare completamente prima di servire. Conservare in frigo.

Se volete farla ancora più golosa, servitela con cioccolato fondente fuso... mmmmmhhhhh

Ecco il taglio, foto un po' mossa, peccato... non ho potuto rifarla perché ce lo siamo mangiato tutto! :)








7 commenti:

  1. anche i miei amici seguono le sue ricette e prorio ieri mi hanno portato il melaccio! proprio buona...mi sa che ci provo pure io,a cimentarmi nelle due versioni! L'aspetto è come quella di mele...la morbidezza della pera l'avrà resa ancora piu' morbida.La foto parla da sola....il gusto me lo immagino...purtroppo!!! ahahah brava complimenti!! ciaoooo

    RispondiElimina
  2. La provero' di sicuro, mi sembra una vera delizia e ottima anche per i bambini. Buona domenica. Alice

    RispondiElimina
  3. mmmmm mi intriga moltissimo nonostante io non sia vegana !!!!! La proverò
    Ciao e buona domenica !!!!!
    Passa a trovarmi !!!!!

    RispondiElimina
  4. non conoscevo questa ricetta, gnam! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Ciao, è venuta molto buona, ma davvero bassissima rispetto alla tua... Potresti dirmi quanto è grande la teglia che hai usato? Forse è per quello... Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, ma la mia non è mica alta... ho usato una tortiera a cerniera da 18 cm

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...