Followers

Biscotti al limone: non fateli altrimenti non ne potrete più fare a meno



Finalmente pubblico questa ricetta che mi gira sul pc da qualche settimana. Ho avuto un periodo tortaiolo molto intenso, per fortuna, con un culmine di tre torte in una giornata, quella di ieri, in cui ho consegnato due torte per bambini al mattino, e ne ho decorata una per nozze d'oro ieri pomeriggio.

Questa ve la mostro perché è la prima torta per un evento così importante e nonostante sia successo tutto ciò che non avrei voluto accadesse, alla fine è riuscita! Speriamo sia piaciuta... Per la prima volta ho lavorato su torte non fatte da me, e non è per nulla semplice perché io ormai ho le mie tecniche per dare alle torte la forma e la consistenza ideali per una decorazione, senza penalizzare il gusto, ma basta sbagliare una crema che la pasta di zucchero inizia a traspirare, e non è proprio il risultato voluto... Ma nonostante qualche intoppo, ecco la torta, vi piace?


Ma torniamo ai biscotti. Li ho visti su questo blog qualche settimana fa, una domenica in cui dopo il pisolino pomeridiano avevo proprio voglia di fare dei biscottini. Come li ho visti me ne sono innamorata, e li ho subito fatti, aggiungendo alla ricetta originale anche la polpa di una bacca di vaniglia.

Sono durati 2 giorni, ma solo perché ci siamo trattenuti, altrimenti sarebbero finiti la sera stessa. Sono semplici da realizzare, profumatissimi e buoni da perdere l'orientamento, hanno una crosticina croccante e dentro sono scioglievoli.. un vero piacere mangiarne!!

Ecco la ricetta

Ingredienti

100 g di burro
110 g di zucchero semolato
1 uovo
260 g di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
buccia grattugiata di un limone bio
succo di mezzo limone
una bacca di vaniglia

Per la copertura: zucchero semolato e zucchero a velo qb

Procedimento

Montare il burro con lo zucchero semolato e la buccia di limone grattugiata. Aggiungere l’uovo, lavorare per farlo amalgamare bene, quindi aggiungere il succo di limone. In ultimo, aggiungere la farina setacciata con il lievito ed impastare finché l’impasto risulti liscio ed omogeneo.

Mettere l’impasto a riposare in frigo per un’ora circa.

Recuperare l'impasto, lavorarlo appena, quindi formare delle palline grandi come una noce circa, o poco più. A questo punto, passare le palline prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo.

Distribuirli distanziati sulla placca da forno coperta con carta forno, e cuocere a 180° per 10 minuti, al massimo 12 ma non di più. Lasciare raffreddare e gustare... uno dopo l'altro!








8 commenti:

  1. Però! Mi ispirano proprio!

    RispondiElimina
  2. che buoni! li avevo visto anche io qualche giorno fa che cercavo dei biscottini semplici ma buoni: adesso o la tua conferma e li devo provare alla prima biscottata!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia di torta favolosaaaaa, io non riuscirò mai tanti tanti complimenti !!!!!
    I biscotti li salvo anche loro sono molto intriganti e sono alla mia portata ........
    Un caro saluto :-)))

    RispondiElimina
  4. Questa torta è una meraviglia!! Complimenti!
    I biscotti li voglio provare, adoro i dolci al limone. Grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  5. guarda quella torta è fantastica!!! e i biscotti??? deliziosi...da assuefazione!!! Baci

    RispondiElimina
  6. me li segno subito! sembrano proprio squisiti

    RispondiElimina
  7. La torta è favolosa bravissimaaaaaaaaa, e che te lo dico affare?? i biscotti li faccio :P
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Grazie per la ricetta, li ho fatti oggi pomeriggio: eccezionali!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...