Followers

Colazione leggera con i gaufres? Certo che si può!


Li trovate pallidi? E infatti sono senza uova e senza burro! Non ci sono scuse per non provarli!

Da tempo cercavo un tostapane e facevo il filo alla piastra per i gaufres, ma non ho mai ceduto alla tentazione... fino a sabato!

Saranno gli ormoni, eh sì, perché con oggi si conclude il mio quarto mese di gravidanza, una piccolina arriverà a completare la nostra famiglia, e a giudicare dalle nausee che mi ha fatto venire i primi mesi ogni volta che mi avvicinavo a qualcosa di dolce, dubito che sia una golosona come me!

Per il momento le nausee se ne sono andate, ma il mio appetito resta più che altro per gli alimenti salati, ad eccezione di qualche piccolo capriccio al mattino. E se il capriccio è anche leggero e piuttosto sano, perché non cedere?

Insomma, sabato, in preda ad acquisti ormonali, sono tornata a casa con la piastra tostapane, con piastra intercambiabile. Ovviamente non potevo non provare una versione vegan dei gaufres, che mi ha stupita per quanto sia buona e veloce da realizzare. Ve la consiglio di cuore, sarete più liberi nel guarnire i vostri gaufres come più vi piace, senza sentirvi in colpa!

Ingredienti (per 2 gaufres, ma ad occhio riuscirete lo stesso benissimo):

1 tazza di farina 00
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 tazza di latte di soia o di riso o di mandorla (l'impasto dovrà essere cremoso e non troppo liquido)
1 cucchiaio di olio di girasole o di mais

Procedimento

Mischiare gli ingredienti in polvere, le scorze di limone, quindi aggiungere il latte vegetale, l'olio e amalgamare il tutto con una frusta.

Scaldare la piastra, ungerla leggermente d'olio con un pennello, versare l'impasto con un mestolino e chiudere. Saranno cotti in 5 minuti, anche meno a seconda della piastra. Controllate la cottura e toglieteli non appena saranno ben lievitati e dorati in superficie. Il loro colore resterà comunque più pallidino rispetto ai gaufres normali perché non ci sono le uova.

Io li ho guarniti con zucchero e cannella, ma potrete mettere zucchero a velo e frutta, cioccolato, sciroppo d'acero ... insomma spazio alla fantasia e buona colazione golosa e leggera!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...